Elbrich Bos

explorefriulivg@gmail.com

Cod. fisc.: BSO LRC 71B64 Z126V

P.IVA: 02921560302

Gids-licentie nr. 222

©

   © 2017 - Explore Friuli 

The e-mail address will not be published. Required fields are marked with an *

  • Twitter Clean
  • White Facebook Icon

Op alle op de site aanwezige materialen berust auteursrecht. Niets van deze website mag zonder voorafgaande toestemming voor publicatie in overige media gebruikt worden. Het is zonder schriftelijke toestemming niet toegestaan om informatie afkomstig van deze website te kopiëren of te verspreiden in welke vorm dan ook.

IL 'CAMMINO CELESTE' - UN CAMMINO DI  PELLEGRINAGGIO LUNGO 210 KM. ATTRAVERSO VARI SANTUARI E SITI DI CULTO IN FRIULI VENEZIA GIULIA

Camminare attraverso la regione dal sud al nord. Dal santuario di Barbana sull'isola in mezzo alla laguna di Grado andando verso la pianura passando per la Basilica di Aquileia dirigendovi verso il paesaggio collinare che ospita  il santuario della Beata Vergine di Castelmonte per finire in cima alla montagna presso il santuario di Monte Lussari vicino al confine tra Italia, Austria e Slovenia.  Farete tappa presso vari luoghi di culto  dove fedeli di questi tre paesi vi hanno preceduto da secoli per sentirsi più vicino a Dio.  Provate anche voi questo antico cammino e sentitevi connessi con Dio, con la natura e con chi vi ha preceduto. 
Questo video vi darà un'idea di che cosa potete aspettarvi durante il "Cammino Celeste" ma attenzione non passerete per tutti i luoghi qui mostrati
Isola Barbana
Le tappe del  'Cammino Celeste'
Tutte le tappe insieme:
  1. Barbana - Aquileia

  2. Aquileia - Aiello del Friuli

  3. Aiello del Friuli - Cormons

  4. Cormons - Castelmonte

  5. Castelmonte - Masarolls

  6. Massarols - Montemaggiore

  7. Montemaggiore - Rifugio A.N.A

  8. Rifugio A.N.A - Prato di Resia

  9. Prato di Resia - Dogna

  10. Donna - Valbruna

  11. Valbruna - Monte Lussari

15,0 km
16.6 km
18,0 km
23,2 km
25,4 km
22,7 km
15,7 km
21,5 km
13,4 km
27,1 km
11,4 km
210 km
Aquileia
Castelmonte

L'Iter Aquieliense - Cammino Celeste è un itinerario religioso internazionale in quanto si snoda tra Italia, Austria e Slovenia e ha l'obiettivo da far convergere i pellegrini delle diverse nazioni in un luogo di culto particolare quale è il Santuario del Monte Lussari: meta di pellegrinaggio e di venerazione dell'immagine della Vergine Maria da secoli.

L'Iter Aquileiense, inaugurato nell'estate 2006, è costituito da tre percorsi che si diramano da località particolarmente significative per la storia e la tradizione di fede di questi territori.

In Italia si riconosce Aquileia come luogo dove è stato annunciato per la prima volta il Vangelo e come punto di partenza dei missionari per diffondere l'annuncio cristiano in Europa. Per la Slovenia si è scelto Brezje, presso Kranj, il più importante luogo di invocazione della Madre di Dio in Slovenia, mentre in Austria Maria Saal, sopra Klagenfurt, splendida chiesa datata intorno all'VIII secolo, importante per la storia della Carinzia e per l'identità culturale e religiosa Mitteleuropea.

I pellegrini dalle loro località di partenza, attraverso i tre percorsi, giungono a piedi a Camporosso per iniziare la salita che li porta sino al Monte Lussari, oltre i 1760 metri di altitudine.

La parte italiana del Cammino Celeste si snoda in dieci tappe. Il punto di partenza è fissato ad Aquileia, per poi attraversare Cormòns, Castelmonte, Cividale del Friuli, il Gran Monte e le valli di Resia e Dogna fino al Santuario del Monte Lussari.

Per ulteriori informazioni e per scoprire tutti i dettagli delle tappe dei tre percorsi è possibile consultare il sito web dedicato all' Itinerario Aquileiense-Cammino Celeste.

             

Monte Lussari